Le parole sono importanti

Oggi, ho trovato perfetta  l’analisi di Giovanna Cosenza delle dichiarazioni imbarazzanti di Bersani sui fatti di Rosarno. Dichiarazioni improvvisate, a caldo si potrebbe dire, ma è l’esatto contrario, erano a freddo. A freddo di cuore e a freddo di idee.

L’immagine esatta del PD di questi tempi meschini, un brutto senza anima.

Le parole giuste che ci saremmo aspettati dal segretario di un partito di Centro-SINISTRA, come aveva insistito tanto in campagna congressuale proprio Bersani, le avevo lette invece qualche giorno fa su La Stampa:

Quello che sta accadendo a Rosarno in queste ore ci riguarda tutti: il nostro quartiere, le nostre periferie, a Sud e a Nord, interroga la nostra coscienza di cittadini, sfida l’intelligenza e mette alla prova quello che si chiamava il sentimento democratico.

Cesare Martinetti, Quante sono le Rosarno d’Italia?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...