Pasqua cinefila

Ad ogni  Pasqua (e Natale) lo ripropongono in tv. E io rimango avvinto, nonostante conosca a memoria ogni inquadratura, ogni movimento di camera, o forse proprio per quello. Continuo a pensare che sia un film diseguale, altalenante, però straordinario. Poi certo c’è il valore dello “script”, per un credente è tutto. Ma, anche a guardarlo laicamente, c’è moltissimo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...