Un uomo ispirato

Dove il potere nega la verà libertà, spuntano ogni tanto uomini ispirati come Marco Pannella che seguono la posizione spirituale più difficile che una vittima possa assumere di fronte al suo oppressore: il rifiuto passivo. Soli e inermi, essi parlano anche per noi

Così Eugenio Montale raccontava Marco Pannella che oggi compie ottant’anni. Qualche settimana fa, Filippo Ceccarelli gli ha dedicato una bella intervista-ritratto su Repubblica.

Di Pannella si possono dire molte cose e, dopo averle dette, potremmo rovesciarle tutte nel loro contrario.Eppure, con tutti i suoi limiti, il vecchio leone radicale continua ad essere una straordinaria coscienza critica per la politica italiana, di cui ha contribuito a innovare i contenuti (i famosi “diritti”) come la forma di linguaggio. Più di quanto si possa credere.

Qui una bella galleria fotografica di Panorama.




Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...