Ma non era l’8 maggio?

Quand’è che hanno spostato la festa? E’ la riprova che è una roba tutta commerciale, mi dico. Una di quelle feste confezionate, in fiocchetti e lustrini, per  aumentare le vendite di torte e ciccolatini.

Magari serve solo come spunto per far fare qualche “lavoretto” creativo ai bambini dell’asilo.

Quelle cose magnifiche tipo: portacandela in Das, che non reggono candele manco ad ammazzarli… Portafoto lucidi che ti si appiccicano alle dita… Ritratti a pastelli, illustrati con la sapienza di un Mondrian ubriaco… e via così.

Però c’è. E’ comunque un’occasione per ricordarti lei, la persona che ti ha dato la vita e, cui, per tutta la vita, sarai legato con un filo speciale, come ricordava qualche mese fa  Principessaraffreddata.

Dunque, qualunque età abbiate, mi raccomando, oggi non fate gli uomini duri e le donne di mondo.

Io, mi sono portato avanti con il lavoro, e l’ho fatto di persona, personalmente, ieri (sono un tradizionalista) abbracciandola forte e stampandole un bacio sulla fronte, prima di essere costretto a ripartire.

Abbiamo passato giorni migliori ma, per fortuna, sta passando anche questa. Tanti auguri mamma.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...