Nelle sue mani

The hands of Benito Parra, an olive worker, show the dirt and grime of a day picking olives. Corning, CA.Quando guardo le mani di mio padre mi emoziono sempre. Sono segnate da calli duri,  solchi profondi e cicatrici del tempo.

Sono mani che hanno tirato su muri,  lavorato il legno, impastato la calce, saldato il ferro.  Sono mani che conoscono la salsedine del mare, le redini del cavallo, il legno dell’ascia e quello della vanga.

Da piccolo mi divertivo a mettere il mio palmo nel suo, mi sembrava quello di un gigante.

Mi faceva pensare alle mani colossali, disegnate nei fumetti di superoi che mi piacevano tanto: Thor, Hulk e Capitan America. Erano le mani del mio più grande eroe.

In famiglia, siamo tutti piccoli d’ossatura. Però mio padre, adoperandole di continuo, allenandole con il lavoro, ha reso le sue mani forti, abili, dure.

Negli ultimi tempi sono mani che hanno scoperto il piacere di modellare l’argilla. Lo fanno con lo stesso vigore franco che mio padre mette in tutte le cose.

Perché la sua vita è sempre stata fare le cose. La sua vita l’ha costruita con quelle mani.

E quando le guardo, quando vedo che le mie dita lisce, nonostante i privilegi di scribacchino, assomigliano alle sue, provo un senso d’orgoglio profondo.

Quante mani nelle mie mani. Ogni ruga una storia, ogni cicatrice una ferita rimarginata.

Scrive la mia vicina di blog, Principessa raffreddata, che ringrazio perché con il suo commovente post, mi ha ricordato tutto questo.

Annunci

4 pensieri su “Nelle sue mani”

  1. ti stavo appunto dicendo che laprincipessaraffreddata ha scritto un altro post di uguale intensità relativamente alle mani….
    è spettacolare leggere quante cose dicono le mani di una persona ….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...