La nuvola

Ieri sera, ascoltando il Presidente del Consiglio  che raccontava che siamo un popolo di santi, poeti e intercettati, mi è venuto in mente questo brano dall’ultimo, bel,  romanzo di Stefano Benni, Pane e tempesta.

E la vide subito, a nord: una nuvola nera, gonfia, piena di occhi e tentacoli. Le altre nubi si muovevano veloci. Quella si avvicinava lenta, come una gigantesca astronave. 

Il nonno sapeva che la nuvola sarebbe calata sul paese. E dentro quella nube nessuno riesce a vedere cosa ha vicino. Il nemico non ha più volto, un amico diventa un’ombra ostile. E ognuno cammina a pugni in avanti, per non sbattere contro qualcosa. Ogni voce suona minacciosa. Tutti siamo stranieri e invisibili uno all’altro.

Ecco, ascoltando B, mi chiedevo quand’è quand’è che ritroveremo il respiro, il tempo e la misura delle cose?  Poi ho gettato un’occhiata fuori dalla finestra e ho visto che la nuvola era ancora lì, al suo posto, come una gigantesca astronave.

Annunci

2 pensieri riguardo “La nuvola”

  1. A volte le nuvole semplicemente di sciolgono.

    Comunque, questo fatto che non esista più privacy mi sgomenta. Tanto, tutto questo controllo non ha messo un freno alla criminalità in nessun modo, mentre noi comuni mortali dobbiamo vivere nudi in mezzo alla folla, con ogni nostro pensiero, ogni nostra parola e azione registrata e forse analizzata e conservata.

    Ritrovremo la misura del buon senso? Francamente, non credo.

  2. berlusconi vince le elezioni, perchè si fa fare un piano di comunicazione e ha gli strumenti e mezzi per applicarlo e poi … governa per se stesso.

    quasi la totalità dei dirigenti del pd sono incapaci di creare una alternativa credibile.

    basta dare al popolo italiano alternative e questo volentieri le farà vincere.

    dobbiamo lavorare per creare alternative valide.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...