Benvenuto

Benvenuto nel paese dove il Presidente del consiglio cento ne pensa e cento se ne fa.

Benvenuto nel paese dove il Presidente medesimo insulta il prossimo, dice ogni giorno cose orribili, tanto sono solo battute.

Benvenuto nel paese dove bisogna rispettare il Presidente del Senato come lui rispetta altri uomini. Di rispetto.

Benvenuto nel paese dove esiste il sorpasso a sinistra, ma pure quello a destra. E se possono, ti passano anche sopra.

Benvenuto nel paese dove se chiedi lo scontrino, il commerciante ti guarda come se gli avessi chiesto di donarti un rene, seduta stante senza anestesia.

Benvenuto, anzi bentornato.

Annunci

7 pensieri su “Benvenuto”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...