Centro-Sinistra per Pisapia che tu sia…

Se una domenica di Novembre, con la pioggia e con il vento, un elettore esce di casa per scegliersi il candidato sindaco, a me sembra una bella cosa.
Se lo fanno quasi settantamila persone mi sembra una cosa ancora più bella.
Sono pochi? Può essere. A me sembrano comunque tanti, tantissimi, se paragonati a quell’uno che dall’altra parte decide da solo, sempre.

Molti democratici,da Ciwa a Champ, e pure il sottoscritto nel suo piccolo, sono rimasti delusi che Stefano Boeri non ce l’abbia fatta. Sembrava una candidatura davvero innovativa, capace di mettere insieme sensibilità diverse.
Ma ha vinto una persona stimabile comunque e una personalità di rilievo. E il fatto che non sia un candidato targato PD, da un certo punto di vista, offre ancora più il senso assoluto, partecipativo, di cosa siano le Primarie. L’importanza non sta nel risultato, ma nella possibilità di scegliere liberamente.
Vince chi prende più voti, che sia uno o cento lo scarto cambia poco. E’ la democrazia bellezza, ce l’ha insegnato Pogo.

Annunci

3 pensieri riguardo “Centro-Sinistra per Pisapia che tu sia…”

  1. Pisapia è persona validissima e al di fuori dei giochi di partito: quand’era deputato di Rifondazione si è sempre distinto per le sue battaglie di legalità. Penso sia un ottimo candidato sindaco. Fossi stato un cittadino milanese, sarei uscito anche sotto la neve per votarlo.
    Così come farò a Trieste per le primarie locali, dove voterò per Marino Andolina, un medico pediatra di Rifondazione, da 15 anni al consiglio comunale, che si è distinto spesso per gli aiuti portati in zone di guerra ai bambini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...