La Matri di tutte le partite

Che poi sarebbe la sorellastra felice di tutte le altre partite infime giocate sin qui dalla Juve.

Era già accaduto con l’Inter. Si vede che il dopobarba “stra-arrogance” di Moratti risveglia nelle narici bianconere antichi ardori.

Checché se ne possa dire, è stata una  vittoria meritata.

Rimane da chiedersi perché questa Juve che, sa essere “grande” con le “grandi” in certe occasioni, è stata piccola, piccola, per il resto del campionato.

Con tutto l’affetto possibile, continuo a pensare le stesse cose sulla mia squadra . Quando arriva il big match, ci esaltiamo a forza di cuore e grinta, ma alla lunga escono i limiti “tattici e tennici”, come direbbe quel mezzo ispettore Closeau che dirige dalla panchina

Resta il fatto che è questa è una di quelle vittorie che ti fanno iniziare bene la settimana. In questi tempi biancodelneri mica poco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...