Crederci ancora

Qui bisogna lottare sempre e quando sembra che tutto sia perduto crederci ancora, la Juve non si arrende mai.

Omar Sivori

Il tifoso Hyde ha taciuto per mesi qui sul blog, nonostante ci sarebbe anche uno spazio apposito per i suoi svirgolati sfoghi.

Lo sportivo Jeckyll  l’ha tenuto a bada, confinandolo nelle discussioni con i colleghi alla macchinetta del caffé, nelle urla sul divano durante le partite alla tivvù, negli accaniti dibattiti tecnico/tattici via “scaip” con il Gaucho dall’altra parte del mondo…

Ovviamente non era per spirito decoubertiano, ma per semplice scaramanzia.

Questa mattina il tifoso Hyde e lo sportivo Jekyll si sono recati di mattina presto all’edicola più vicina e, insieme, hanno fatto incetta di quotidiani sportivi. Come facevano da bambini per ogni Scudetto.

Il primo come l’ultimo: in fondo ha ragione Civati dipende come uno li conta.

Perché Hyde e Jeckyll tengono per la Juve, comunque vada.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...