E’ scattata l’ora X

comics-cropped1-620x309

…Claremont per quasi quattro lunghi lustri ha portato ogni mese in edicola le sue trenta pagine di X-Men a un pubblico giovanile sempre più vasto. A questa sterminata platea di esseri in trasformazione, con gli ormoni in subbuglio e perseguitati dall’acne, Claremont ha offerto le avventure di super esseri in trasformazione, con il DNA in subbuglio e perseguitati dal destino.

Una X sul Sole

Prima che diventassero uno dei tanti  – forse troppi  ormai – franchise fumettistici esportati con successo sul grande schermo, gli “X-Men” sono stati uno dei più bei fumetti seriali di sempre.  Per questo su Lo Spazio Bianco stiamo dedicando un lungo, appassionato, speciale di celebrazione delle 50 primavere dei personaggi.

Per una volta mi “autocito”: le righe all’inizio del post appartengono al pezzo scritto per l’occasione, in cui ragiono di “Giorni di un futuro passato”,  una delle saghe esemplificative dell’approccio narrativo dell’autore principe della serie, Cris Claremont, vero e proprio Deus “X” Machina dei personaggi.

Ma anche tralasciando le elucubrazioni del titolare del blog, lo speciale è zeppo di cose interessanti. Cito a titolo d’esempio l’articolo di Davide Occhicone su “Dio Ama, l’Uomo uccide” e la bella intervista, sempre di Davide,  proprio a Claremont. David Padovani, curatore dell’iniziativa, ripercorre invece l’intera carriera fumettistica degli uomini X in due sostanziosi pezzi, qui il secondo, ottimo compendio per sapere tutto quello che c’è da sapere su Wolverine & Co.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...