La firma della storia

Storytelling by randis (devianart)Che ogni storia abbia un cantastorie alle spalle è ovvio, ma non è detto che la firma in calce al racconto o al quadro sia sempre leggibile.

Così, a millenni di distanza, continuiamo a  chiederci se sia davvero esistito un aedo cieco di nome Omero, o se il nobile bardo fosse un tale William Shakespeare.

Certo, l‘Iliade e Macbeth sono ancora qui con noi e tanto basta per l’umanità dei lettori.

Resta il fatto che, come avrebbe detto Trilussa, li “popoli ciovili” si danno delle regole e, per salvaguardare il credito di riconoscenza con i fabbricanti di storie, ci siamo inventati  il “diritto d’autore”. Che cambia di epoca in epoca, da paese a paese, con distinzioni non di poco conto.

Penso banalmente, alla grande scuola del fumetto disneyano in Italia.

Oggi ci sembra normale leggere i nomi di Tito Faraci, Giorgio Cavazzano e Silvia Ziche in calce alle storie. Eppure, solo trent’anni fa non era così, come hanno documentato in un bel saggio Fabio Gadducci e Mirko Tavosanis.

Oggi, la rivoluzione digitale offre tante opportunità  ed altrettante pericolose involuzioni. La vicenda che racconta il cartoonist Luca Giorgi in questo senso fa riflettere.

Immagino accada sempre più spesso, perché ormai nell’era dei socialcosi è fin troppo facile cedere alle lusinghe del “condividi”, senza indagare  troppo sulla provenienza dell’immagine. Non posso escludere di esserci cascato anch’io qualche volta.

Cosa vuoi che sia? Dirà qualcuno e, invece no: è importante. E non lo dico, in maniera egoistica, come autore iscritto alla SIAE, che ogni anno percepisce (sempre più sparuti) talleri per le storie scritte.

I talleri hanno un valore, ma ancora più valore ha il riconoscimento pubblico del proprio lavoro. E’ un fatto di dignità sociale, ancor prima che di civiltà legale.

4 pensieri su “La firma della storia”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...